Parigi: il progetto per trasformare gli Champs-Élysées in un “giardino ecologico” dopo le Olimpiadi estive del 2024

Parigi: il progetto per trasformare gli Champs-Élysées in un “giardino ecologico” dopo le Olimpiadi estive del 2024

Parigi propone un investimento per trasformare l'iconico viale Champs-Élysées in un viale "ecologico, desiderabile e inclusivo". Parte del piano per rendere la capitale francese una città sostenibile in vista di "Paris 2024 Olympics"!

La sindaca di Parigi , Anne Hidalgo, ha annunciato un piano da 250 milioni di euro per rinnovare uno dei monumenti più famosi della città: gli Champs-Élysées. Spesso definito il più bel viale del mondo, il viale lungo 1,9 km (1,2 miglia) si trasformerà in un “giardino straordinario”, offrendo un luogo di esperienza e contemplazione per parigini e turisti.

Progettati da PCA-stream , i piani di restyling non saranno messi in moto prima delle Olimpiadi estive del 2024, come riportato dal GuardianI piani prevedono la riduzione della metà dei veicoli, la trasformazione delle strade in aree verdi dedicate ai pedoni e la creazione di tunnel alberati che contribuiranno a migliorare la qualità dell’aria complessiva dell’area, piuttosto inquinata, anche più della frequentata circonvallazione périphérique.

Originariamente progettato nel 1667 da André Le Nôtre come estensione del giardino delle Tuileries, la capitale parigina sta davvero cercando di portare gli Champs-élysées nel 21 ° secolo ripristinando la sua gloria. Oggi può essere conosciuto come un sito di consumismo inquinato e congestionato, ma l’idea è di trasformarlo in un’area verde, ecologica, desiderabile e persino inclusiva. Hidalgo ha anche detto che questo non è l’unico progetto che Parigi vedrà in quanto ce n’è un altro considerando la Torre Eiffel e i suoi dintorni.


Credit: https://www.ecodallecitta.it/parigi-il-progetto-per-trasformare-gli-champs-elysees-in-un-giardino-straordinario-dopo-le-olimpiadi-estive-del-2024/