Barriere verdi contro l’inquinamento

Barriere verdi contro l’inquinamento

Il progetto "Greening" trasforma le barriere stradali per ridurre l'inquinamento automobilistico.

Le barriere stradali potrebbero essere dotate di “tamponi ecologici” per ridurre l’inquinamento atmosferico e acustico, come parte di un’innovativa proposta di un gruppo di ricercatori del Royal Melbourne Institute of Technology (RMIT University Melbourne City Campus).

I nuovi modelli di inquinamento atmosferico suggeriscono che le emissioni dei veicoli lungo i mega-progetti autostradali supereranno i nuovi standard di inquinamento atmosferico del Victoria State entro il 2036 e ciò causerà una peggioramento della qualità dell’aria nelle aree circostanti. Per aiutare a proteggere sia i residenti locali sia i conducenti dal rumore e dall’inquinamento atmosferico, i ricercatori stanno proponendo “cuscinetti ecologici” utilizzando giardini verticali e pareti verdi per migliorare il rumore e l’inquinamento atmosferico, come parte del loro nuovo progetto Transforming Melbourne Motorways ‘ Barriere antirumore.